[metaslider id=248]

Click sull'immagine per accedere all'applicazione

Planergy Condominus

Dopo anni di crescente diffusione, l’adozione di sistemi per la contabilizzazione del calore è divenuta di recente obbligatoria per i condomini. Per il momento, i proprietari la percepiscono unicamente come un mero strumento contabile, utilizzato dall’amministrazione condominiale per ripartire i costi di riscaldamento tra le unità immobiliari.

Utilizzando i dati messi a disposizione dalla diagnosi energetica prevista dalla normativa, le Unità di Ripartizione di calore rilevate dai sensori apposti a ciascun radiatore costituiscono una preziosa fonte di informazione per valutare il comportamento energetico del fabbricato ed individuare eventuali anomalie di installazione od incongruenze.

In collaborazione con Planergy™, la nostra società ha messo a punto un metodo di analisi in grado di fornire per ogni appartamento un Report interattivo di tipo Visual Analytics accessibile via internet da PC o smartphone.

Oltre ai consumi ed i costi specifici per singolo calorifero, la scheda riporta anche indicatori di prestazione in grado di orientare le scelte ed i comportamenti futuri del proprietario.

 

 

Planergy - Monitoraggio Energetico

Planergy® è un’innovativo Servizio di Energy Management di Cresme Consulting che effettua il “monitoraggio energetico di esercizio” per un edificio o un complesso immobiliare di proprietà pubblica o privata. Laurenti Consulting è Planergy Solution Provider avendone anche curato la progettazione e la definizione dell’ontologia del modello di base.

Planergy utilizza un modello di strutturazione dell’edificio di tipo funzionale ed energetico che comporta, oltre ad una schematica articolazione dell’involucro, anche la sua partizione interna secondo spazi utili serviti da impianti ed utilizzati da specifiche classi di utenti. La modellistica è descritta da una ontologia espressa in OWL ed in forma grafica (Yed) disponibile in http://www.planergy.it/opendata/

 

Il sistema effettua il “monitoraggio energetico di esercizio” per un edificio pubblico o privato tenendo conto:

  • Dei modi e dei tempi di utilizzazione degli spazi da parte degli utenti (orari di apertura, utenti residenti, lavoratori e/o visitatori);

  • delle condizioni climatiche esterne (normalmente raccolte dalla stazione meteo di zona); delle quantità di energia somministrate all’edificio o in esso prodotte ed utilizzate (FV, solare termico, microeolico, pompe di calore etc.);

  • dei dati ambientali misurati da sensori posti all’interno dell’edificio (es. temperatura, umidità).

Planergy è fornito ai gestori di edifici via web come Software as a service e per la raccolta delle misure di consumo si avvale sia di sistemi di telelettura presenti sul mercato che della specifica Planergy-App per smartphone.

 

Ulteriori informazioni si possono trovare in  Planergy

Esempio di Firma Energetica dell’edificio stimata in base alle misure giornaliere di temperatura esterna e di consumo di gas raccolte da Planergy.